La società sta cambiando rapidamente e il monitoraggio degli assembramenti sta diventando una vera e propria necessità, specialmente nel periodo difficile che stiamo vivendo a seguito dell’epidemia di Covid.
Canon risponde a questa esigenza con VCA (Video Content Analitycs), una suite di algoritmi di analisi video per il rilevamento delle persone nei flussi video delle camere di sorveglianza.
Grazie a Crowd People Counter, un potente algoritmo di video-analisi per il conteggio delle persone, VCA è la soluzione per monitorare attivamente il livello di affollamento  nelle città, nei supermercati, nelle piazze, negli aeroporti e nelle stazioni.
VCA permette di contare con estrema precisione e velocità il numero di individui presenti in luoghi affollati e i risultati dell’analisi sono fruibili in tempo reale, oppure esportabili per analisi successive tramite la suite di gestione di Milestone.
Il funzionamento è facilmente spiegabile: il software dialoga in pochi secondi con le telecamere di videosorveglianza, rilevando con massima precisione le persone all’interno di un’area sensibile, anche all’aperto, identificandole in qualsiasi direzione (diagonale, orizzontale e verticale), caratteristica unica sul mercato.
Per il rilevamento della persona sono sufficienti 15 px, ovvero una risoluzione di circa 30 pixel per metro, con il vantaggio di poter coprire un’ampia con poche telecamere e notevole risparmio sulle apparecchiature e sui costi di installazione.
VCA funziona su Windows (interfacciandosi a telecamere di rete Axis o Canon) e su piattaforma XProtect ampliando la capacità di interfacciamento a tutti i flussi video

Crowd People Counter risolve molti problemi legati alla sicurezza e può essere in questi giorni uno strumento importante anche nel controllo delle epidemie, per rendere il mondo un posto più protetto.

In questo documento potete approfondire l’argomento

Per informazioni sulla produzione ed essere contattati, consultate la pagina Canon VCA

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail