Canon aderisce al nuovissimo programma Post Technology Alliance di Netflix, importante iniziativa che riunisce le principali aziende internazionali del settore, per rinnovare i flussi di lavoro nella produzione video e supportare i processi creativi per Netflix.
I prodotti riceveranno il logo Post Technology Alliance: un marchio di qualità, servizio e supporto, come riconoscimento dei prodotti in grado di soddisfare le specifiche tecniche e operative di Netflix, oggi e per le future produzioni.
Quattro videocamere Canon Cinema EOS sono state selezionate per il programma: la prima videocamera full frame di Canon, EOS C700 FF, seguita dai modelli EOS C700, EOS C300 Mark II ed EOS C500.
Queste videocamere sono state scelte dai registi di alcune produzioni originali Netflix, come Icarus, il documentario vincitore dell’Academy Award, il lungometraggio Our Souls at Night e la serie Grace and Frankie nominata agli Emmy.
Altre produzioni originali Netflix girate con videocamere Canon includono Afflicted, Abstract: The Art of Design, Chelsea, Hot Girls Wanted, Strong Island, The Confession Tapes, The Mars Generation, e The Ritual, cui se ne aggiungono altre attualmente in produzione.

Kieran Magee, Director of Professional Imaging di Canon Europe, dichiara:

Il programma Post Technology Alliance di Netflix è perfettamente in linea con il costante impegno dimostrato da Canon nell’offrire prodotti all’avanguardia e di alta qualità, integrati da un servizio e un supporto eccellenti per la comunità cinematografica globale”. 
Con l’obiettivo condiviso di supportare i registi e l’ambizione di soddisfare le crescenti esigenze della produzione e della post-produzione, siamo felici di continuare a collaborare con Netflix per difendere il potere del visual storytelling.

Chris Fetner, responsabile di partnership e integrazioni di Netflix, spiega:

In Netflix riteniamo sia estremamente importante sostenere i nostri partner creativi. Il programma Post Technology Alliance contribuirà a creare un’esperienza senza soluzione di continuità, dalla produzione alla post-produzione.
I prodotti con il nuovo logo garantiscono una migliore interoperabilità e cicli di innovazione più rapidi, consentendo agli artisti di concentrare le loro energie su ciò che conta di più: lo storytelling.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail